lei che allaccia

[…] lei che allaccia le scarpe di un bambino non suo, ma

un po’ le somiglia; io che allaccio le scarpe non mie, ma

un po’ somigliano ai miei piedi, a qualche passo di terra

che hanno ricalcato sul mio passo di terra, una terra non

nostra, ma un po’ mia, un po’ sua, un po’ nostra, con

la rotta dei venti sulle acque e sulla terra […] “Te lo giuro

sui figli che non ho avuto”: non ci saranno più domande.

(sulle risposte che già ho.) […] Lui slaccia le brache […] Lei.

Annunci

16 thoughts on “lei che allaccia

  1. “Lei.”
    Amo questo tuo Canto. ❤
    "una terra non
    nostra, ma un po’ mia, un po’ sua, un po’ nostra, con
    la rotta dei venti sulle acque e sulla terra […]"

    Le tue parole "minime" e così belle, Dora cara.
    Grazie.

    Una notte di vento di luce per te
    gelsucciabianca

    Mi piace

    1. se accade è di vita come la scrittura l’inventa, la trova o ritrova

      io riesco difficilmente a rileggermi, o con difficoltà, direi, con un certo distacco

      resto stupita, infatti, quando passate di qui con commenti così enormi per me

      grazie
      non so che dire

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...