sono tornati i cormorani

[…] i cormorani sul pube, i gabbiani nel ventre […]

i gabbiani nel ventre fanno il becco scalzo […]

i cormorani sul pube dirigono i venti orchestrali

con le viscere di scoglio tenute a un passo di frontiera

[…] “sono tornati i cormorani”, erano anni […]

erano anni […] Se ci metto i ricordi,

a questo passo, i cormorani non ci sono;

se ci metti i ricordi, i cormorani c’erano, poi

non c’erano più. Se ci mettiamo

a un passo di frontiera “sono tornati i cormorani”,

sono usciti i gabbiani dal pube, e mi spassano il ventre

sopra il capo esposto al primo cielo sensibile, all’utero

d’universo […] se ci metto i ricordi

i cormorani non c’erano, ma: “sono tornati

i cormorani”, dall’alto mare, pure per me

 

 

Annunci

6 thoughts on “sono tornati i cormorani

  1. è da qualche anno, almeno 7, che i cormorani fanno da compagni ai gabbiani nel nostro golfo… assumo dunque come splendida metafora il tuo canto al loro ritorno che sembra coincidere con un ritorno di felicità erotica… un ciclo di migrazione di ritorno… un osmosi di piena libertà e d’appartenenza alla natura.

    Liked by 1 persona

    1. pensavo a un ritorno, si, vitale, ma anche a una migrazione dell’essenzialità viva dei morti
      non mi so sempre spiegare benissimo sul senso della scrittura e non amo fare delle creature simboli, ma guardarsi intorno è cogliere della poesia, non so

      Liked by 1 persona

      1. “guardarsi intorno è cogliere della poesia, non so”
        sì, Dora, è così… non c’è bisogno di una spiegazione… non è necessario “sapere”…
        🙂
        gelsuccia

        Mi piace

  2. …quando ci si sente parte del tutto, detto in versi davvero belli.
    gelsuccia

    “i cormorani sul pube dirigono i venti orchestrali
    con le viscere di scoglio tenute a un passo di frontiera”
    L’efficacia di queste tue parole è grandissima, Dora.
    Tu mi doni sempre immagini incredibili.

    gb

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...