per dissetare i fiori

[…] ho cominciato col distinguere dove cantavano e dove

parlavano gli uccelli nel risveglio, quello mio, senza il canto,

senza parola. C’è un discorso di pensiero. Testimonianza

che ci si sveglia vivi anche da morti, come si crede. Ho

cominciato col distinguere le specie di morte. C’è una vita

in tutte. Dove cantano e dove parlano gli uccelli [non solo quelli] nel

risveglio. In quello mio senza canto, senza parola. Nella muta delle

acque. […] Troppo aspro il piscio [acqua di piscio] per dissetare i fiori.

 

Annunci

5 thoughts on “per dissetare i fiori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...