le do un bacio

[…] invasione d’aula, a porta già aperta,

invasione col braccio ad angolo,

ad angolo di cattedra, ad angolo di risa,

luce e splende, gialla e splende,

coccinella gialla, fa fortuna, mi dite, il

sorriso, fa. Lui la bacia, coccinella,

è possibile?, lui la bacia, poi via,

invasione vitale, esplosione gioiosa […]

se ogni creatura stupisce nel fatto stesso

d’esistere e stupisce nel docile, il

festante che fa; il diverso aggregato

nel curioso d’un: noi. […]

Invasione d’aula, a porta già aperta,

lui la bacia, è possibile?,

lo splendore che fa

 

 

 

Annunci

3 thoughts on “le do un bacio

    1. Mi mancheranno questi ragazzi.
      Forse io no, ma ho imparato o reimparato tante cose da loro. Quelle che a volte uno dimentica.
      anche se non lo sapranno per adesso.
      un giorno, forse.
      si, gli insetti.. sembrano piccoli mondi d’altrove richiamare, a volte, ma sono qui e come noi nel cosmo

      Notte, Franz

      se mi riesce vi leggo che ho molti arretrati, ma penso più collasso dalla stanchezza

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...