ragioni che il disprezzo non conosce

……………………………………………………………………………………………

Su certi muri è scritto: finché l’alba non verrà a trovarci

avremo da fare. Poi viene l’alba.

……………………………………………………………………………………………

 

[…] spalò gli escrementi con l’illusione del concime che

fa buona la terra. Ci saranno luoghi dove cacare non costi

fatica. Qualcuno dice ai suoi figli di non dire “cacare”. In tutte

le lingue. Qualcuno dice ai suoi cani di cacare a comando. Di

fare gli uomini, a testa eretta, non patendo abbagli e

abbaiando solo ai cattivi, con o senza distinzione di razza. Di

bontà o cattiveria. Non dice “cacare”.

[…]

 

Lascia il collo al fiato. ll tuo e l’altrui. Un puzzo

ha ragioni che il disprezzo non conosce. Non conosce

il disprezzo la merda che nutre. […] Quanti soldi vuoi

ancora, fratello, per io cacare? Ho seminato figli

nonostante distingua bontà e cattiveria d’umano.

Ci vuole fede nella natura. La cura s’apprende, non basta,

non basterà; ma ho seminato figli […] ragioni

che il disprezzo non conosce.

[…]

………………………………………………………………………………………………….

Su certi muri è scritto: finché verrà l’alba

avremo da fare. Poi viene l’alba.

[Un canto d’amore.]

 

Annunci

7 thoughts on “ragioni che il disprezzo non conosce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...