25/4/2017, appunti

[…] dice ch’è passata un’altra notte, risorgerà un’alba nuova

con un sole in più, che poi è lo stesso, la stessa stella, il

vento nei raggi sbandierato a un cavo per panni dove

sfilano vibrando le voci di chi entra nel balcone con

la pancia, di chi non c’entra, nulla, con una notte passata,

un’alba nuova, ma è un sole in più, che poi è lo stesso, la

stessa stella, la resistenza dei raggi sbandierati nei capelli,

il silenzio nella bocca dove trombano i poeti

con troppa enfasi, il sorriso muto, percettibile,

de la vita è semplice, la vita è questa, e nulla più.

Risorgerà un’alba, lo stesso sole, il giro di ferro

degli ingranaggi da lavoro, la rotula che fa il passo,

il girotondo delle parole […] “La vita è semplice” [    ]

Annunci

7 thoughts on “25/4/2017, appunti

  1. ah, Dora…intenderla questa semplicità ad ogni giro di Sole… ad ogni nuova/vecchia rifrazione d’aurora… mentre lavoriamo per riuscirci…puf…è scorsa via, con l’ultimo sole… Inno vitale e luminoso il tuo…bello

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...