la vita

la mia vita è finita.

non nasco più. La vita:

infinita [    ]

Annunci

13 thoughts on “la vita

  1. Se hanno ragione gli indu invece puo’ darsi che rinasci eccome. Non capisco se e’ una poesia disperata o gioiosa per quella vita infinita, spero la seconda che hai detto! Io comunque se rinasco mi faccio frate, l’ho gia’ detto vero?

    Liked by 1 persona

    1. io, intanto, stasera, son passata in chiesa… mancavo da anni… ma la conversione la vedo per me difficile…
      e te non t’ho visto 😛

      se rinsco chissà che non sia ‘albero’… ma avrei una natura troppo simile a quella che mi sento in certi momenti… che poi… com’è albero?

      l’altra ipotesi potrebbe essere rinascere “preta”… ovvero “pietra”, in napoletano

      Liked by 1 persona

      1. Non mi hai visto perché non non sono ancora rinato! Nel caso dovresti cercarmi in un convento, intento a distillare nocino, o a far fermentare birra, ricordatene mi raccomando se succederà! Diventare albero se e’ vero che l’intelligenza risiede nelle sue radici e’ affascinante, non so se sia possibile secondo gli indù, vorrei essere un cedro del Libano, a patto di non trovare dopo 100,anni qualche assessore come e’ successo qui che l’ha fatto tagliare perché nascondeva la vista della facciata del teatro… La pietra e’ immobile per definizione ma può essere una buona arma se ben usata. Sul rinato ora mi vengono dei dubbi, si può rinascere anche in vita… Bush era un cristiano rinato… bbrrr… mah, contentiamoci di essere bene quello che siamo, va… Buona giornata Dora!

        Liked by 1 persona

        1. il cedro del Libano… bellissima come possibilità…
          si, ricordo.. l’albero… me ne parlasti in alcuni commenti
          che tristezza 😦

          per il nocino patto fatto! son già lì al monastero 🙂

          si.. direi che per ora dobbiamo vivere bene bene quel che siamo e convincerci che è meraviglioso

          buona serata!

          Liked by 1 persona

  2. In questo momento un raggio di sole , attraverso le mie canne in giardino, bagna le mie mani in scrittura… vita infinita nel finito dell’istante…impariamo dai bambini: la vita, come il sole, nasce e muore ogni giorno…ma nella chiusa dei tuoi brevi versi questo s’avverte.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...