Tagli (106)

[…] annegare. oltre le proprie

acque. annegarsi.

Annunci

14 thoughts on “Tagli (106)

  1. L’orrore dei corpi nel mediterraneo, perdonami, non dovrebbe permettere a nessuno di baloccarsi cupamente con questi pensieri…il corpo che affoga si gonfia e si deturpa, si disfa puteolento e non dà pace…non dà pace: il mare non ama questi regali, dal momento che, come tutti sappiamo, è l’origine della vita…Il mare si solca verso la vita , mai verso la morte… Per mare si va e si torna anche con gli infiniti acquosi spazi della mente…(an) negare la morte, affogarsi di vita…

    Liked by 1 persona

      1. bello vedere che lo scrivi e so che lo pensi…se intendersi annegarsi come immersione nel tutto condivido la differenza che sottolinei: “e in questa immensità s’annega il pensier mio/e il naufragar m’è dolce in questo mare” così è un deliquio di appartenenza al tutto che è sensibilità alla espansione percettiva dei segnali forti di vita.

        Mi piace

  2. “oltre le proprie/ acque.”
    Quale importanza capto in queste tue parole che ho ingoiate e fatte divenire mie.
    …e così si può arrivare ad annegarsi
    Cerchiamo di bere la vita fino all’ultimo goccio.

    gelsucciabianca

    Cara Dora, buona notte :*

    Liked by 1 persona

  3. Questa poesia vibra con il mio essere tutto. Compenso annegamenti con sguardi in paesaggi acquatici. Annego nello sguardo di equorei paesaggi e posso solo compensare con lo sguardo o con lucente cecità. Non so annegare, troppa paura, troppa ansia eppure annego “oltre le mie acque” ogni giorno. La sento, la sento nel profondo di me stesso.

    Liked by 1 persona

      1. Scusa il commento, ma compenso con le acque, quelle in cui siamo cresciuti e quelle dove annegai (o quasi) da bimbo e mi salvarono. E spero di essere salvato da altre acque, da altri annegamenti. Questa tua poesia mi ha scosso molto (in senso positivo ovviamente)

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...