presa

Nulla sapere; volere

sapere. Domani dimentico.

Ricordo oggi, ora, mentre.

Nulla sapere. Volere

sapere. “Dimenticherò

domani”. Domani

accorgersi. Solo una presa

basta, senza spiegare. Andare

a tatto fa sensi. Il precipizio

affonda. Io galleggio. Poi una

presa.

[…]

accorgersi.

Annunci

9 thoughts on “presa

        1. lo vedo dalla mia finestra e a volte mi ci avvicino in bici
          vero: bellissimo! nella sagoma, negli odori, nei suoi colori, nella vegetazione, nelle tante creature che lo abitano

          vieni spesso da queste parti, vedo, ma mi pare non abiti qui, almeno a leggerti

          notte dolce e meravigliosa per te

          Liked by 1 persona

  1. Una presa. Mi reggo da qualche parte. A volte non so perché. Forse dovrei galleggiare, nell’acqua lasciarsi andare e si galleggia e dove ci si regge? Mi dimentico sempre dove mi reggo. Quando caddi e fu trauma cranico non ricordai niente, non mi ressi… non so

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...