Non ti appoggi?

 

viene viene]

Sta venendo l’estate. Non ti accorgi? Fa freddo; fa che piove.

sta venendo l’estate. non ti accorgi? Ho saltato una stagione;

sulla corda; ho saltato una stagione. sta venendo l’estate;

non ti accorgi? Fa freddo; fa che piove. Affiancare i pensieri

non poggia le teste. Ma affiancare i pensieri. Ho saltato una

ragione. Non ti appoggi? [Viento, viento

Annunci

18 thoughts on “Non ti appoggi?

  1. Le stagioni sono l’esperienza dei corpi, lo sfiorarsi dei desideri solari, oltre ogni equinozio…l’asse del nostro umore sposta l’inclinazione del pianeta…ed è così che i pensieri, sfiorandosi, danno frizione di inatteso calore, ma solo se s’appoggiano le testoline il calore si espande…. ah…viento …viento…accosta le teste dei pensieri che s’affiancano… 😉

    Liked by 1 persona

    1. mi sta venendo un ricordo: l’ultimo giorno che sono passata al mare (due fa, credo) ho sorriso tantissimo quando ho incrociato dei micini che camminando camminando si cercavano le teste

      lo scritto di oggi nasce, forse, da una riflessione su come tante volte si affiancano pensieri e non si fa contatto, ma non perché non si comunica. Abbiamo modi e situazioni differenti nell’esprimerci
      pensavo a questo

      e lo pensavo anche al di là di una situazione affettiva particolare, forse

      non so

      di certo l’ “affiancarsi” lo trovo interessante nella vita e può avere molti sensi

      ci si affianca a sentire la bellezza
      ci si affianca come animali politici
      ci si affianca perché ci si trova per situazione
      ci si affianca […]

      Liked by 2 people

  2. Ci si affianca
    E la bellezza giunge
    E il calore

    “[Viento, viento…” ❤

    Quei due micini che tu hai visto con le loro testoline che si cercavano
    Piccole grandi meraviglie

    Dora bella, come vorrei avere il mare vicino a me ora e… la mia stellina luccicheggiante

    Sogni danzanti e che si accostino a te, mia cara
    :*
    gelsucciabianca

    Liked by 1 persona

      1. Oh, certo che si può!
        Io ho sentito il mare vicinissimo a me.
        :*
        un’ondata mi ha travolto
        ora sorrido tutta fradicia
        corro a cambiarmi
        la stellina sorride
        lei sa
        gelsucciabianca

        notte luccicosa ancora per te, Dora cara bella 🙂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...