baby?

“[…] baby?”. Ti culleremo, come roccia nell’acqua; se

correrà la roccia o l’acqua lo vedremo. “Quanti

anni mi dai, baby?”. Ti culleremo, come roccia

nell’acqua. “Son venuto su bene. Sul male, sai?

Quanti anni mi dai, baby?” Se correrà la roccia o

l’acqua lo vedremo. “Quanti ne hai visti passare,

baby, quanti ne hai visti,” Ti culleremo sull’acqua.

[Piove a dirotta] “baby?”

Annunci

14 thoughts on “baby?

    1. mutazioni
      si muta continuamente, in fondo

      pensavo a tanti piccoli e giovani, ma non solo giovani, che si fanno le ossa in situazioni anche di ‘combattimento’ quotidiano, a volte anche in luoghi difficili, non so
      fu uno spunto, poi segnai

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...