accanto al legno (Appunti)

[…] sotto la pece. dormire accanto a te. sotto la terra. dormire

nell’incavo. nel tuo incavo. protetta dalla corrente. finché

sradica o scuote. dormire accanto a te. sotto le guerre. accanto

a te, sotto l’incavo. sotto le unghie sfogliate. nella terra.

dormire. la vita del cuore

inseminato. quando passi di qua, ascolta

 

sotto l’incavo dei piedi.

Annunci

33 thoughts on “accanto al legno (Appunti)

      1. Il Napoli ha vinto a Lisbona ed è primo nel girone Champions! Evento antropologico: Siamo agli ottavi come Real madrid, Barcellona etc… che vuoi di più? Poi in mattinata ho incrociato arte con un vecchio sodale per altezze impreviste…Buona giornata, bella direi… 🙂

        Liked by 1 persona

                1. vorrei a volte solo un grande albero sotto il quale riposare. E’ un pensiero che ebbi giorni fa guardando un albero. e so che è un pensiero di pace con me stessa. forse. non lo so.
                  ma nello scritto che leggi, come mio solito, la voce era mia, ma non mia
                  pensavo a tante terre e tante persone che forse pensano come penso io a questo dormire tra le radici o solo accanto a un legno
                  notte
                  riposo
                  ci provo

                  Liked by 1 persona

                  1. oh, Dora, come ti sento in queste tue parole.
                    da bimba volevo sempre dormire sotto o tra i rami del mio gelso bianco
                    ora vorrei riposare vicina/sotto a un grande albero e sentirmi in pace con me stessa
                    forse la raggiungerei… una pace intera e intatta. forse.

                    so che tu, in questo tuo Canto, pensavi a tante persone e a tante terre…

                    Mia cara Dora ❤
                    gelsucciabianca

                    Liked by 1 persona

                    1. “…che s’innerva nella terra ne assorbe l’acqua e la linfa…”
                      sì, Franz, sì.
                      grazie 🙂
                      gb
                      buona notte bella

        1. “Buona giornata, bella direi… 🙂 ”
          hai scritto Franz.
          io sono molto contenta per queste tue ore buone belle, per il Napoli che ha vinto, per l’altro che ti è successo.
          🙂
          gelsè

          Liked by 1 persona

  1. “sotto le guerre. accanto
    a te, sotto l’incavo. sotto le unghie sfogliate. nella terra.
    dormire.” ❤
    Tu sai cantare la tua appartenenza alla terra in un modo tutto tuo.
    Dora cara
    :*
    gb

    Liked by 1 persona

        1. la stellina-lucciola mi ha promesso che canterà una magnifica ninna nanna anche a te con grande affetto.
          e io credo a quello che la stellina mi dice, sì. 🙂

          ti abbraccio, Dora
          gelsucciabianca

          io sto abbastanza bene, cara.

          Liked by 1 persona

      1. è quello che ho sentito di getto leggendoti, la tua “appartenenza” alla terra.
        e il legno io lo interpreto come ogni legno vivo, quindi le radici di un albero anche.

        grazie sempre a te, Dora, per queste tue belle “minime” grandi parole

        :*
        gelsuccia

        Liked by 1 persona

        1. si appartiene da sempre, mai si appartiene

          ti lascio con questa piccola frase al volo

          magari ci scriveremo qualcosa, un giorno

          notte, gelsuccia

          io mi poso e cerco di riposare

          tanta pace anche a te…

          Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...