fai tempo

[…] prendili; senti il sole?, prendili, portali al caldo, prendili,

hanno le mani fredde, e così piccole, e così piedi, e così

pance, e i musini, prendili, lo senti il sole?, prendili, portali al

mare, hanno manine di pane, sporche di pane, e così

i piedi, i pancini d’ovuli, bianchi, le bambine,  e i musini,

e così, prendili, portali al sole, lo senti il freddo? Il lavoro

sul muso, va bene, ma prendili, hanno mani d’aria, i piedi d’aria,

i pancini d’ovuli, bianchi, i musini che soffiano, e gli occhietti?

prendili, lo senti il caldo?, hanno unghiette fredde, sporche di pane,

non ti piace il pane? Il lavoro, va bene, il tempo, va bene, non senti

il tempo; fa tempo ch’è sole, poi fa tempo ch’è piove, poi fai tempo,

prendili, portali al mare, è così bello il freddo, fanno il musetto livido,

fanno sangue, buono, a pelle, e così le mani, e i piedini, e le

unghiette […] C’è la guerra? non fa tempo? non fa storie; prendili, c’è

ancora il mare, e così le bambine, e i bambini, tutti gli ovuli bianchi, non

lo senti il caldo? […]

Prendili […]

Annunci

15 thoughts on “fai tempo

    1. non capisco perché, ma ogni volta che mi lasci un commento mi tocca ‘approvarlo’. Bizzarrie di WP
      ah, bellissima l’immagine della dolce fanciulla, ma di mio non son certo dolce, e fanciulla lo fui 😀
      dev’essere che la poesia ha in sé una delicatezza che è nelle vite, quando le ascoltiamo e ci portano parole per scrivere
      quello sento… questo si… forse arriva ciò… e sorrido
      grazie…
      buona domenica, Profumodicarta

      Liked by 1 persona

  1. prendi, prendili, portali al mare…al sole fecondo gli ovuli bianchi sbocceranno vita dai pancini d’amore…che bell’invito lirico ad una corsa verso il sole e l vita…davvero un canto per le infanzie del mondo…memoria e vita per le nostre infanzie.

    Liked by 2 people

  2. “C’è la guerra? non fa tempo? non fa storie; prendili, c’è
    ancora il mare, e così le bambine, e i bambini, tutti gli ovuli bianchi, non
    lo senti il caldo? […]” ❤

    Canti il desiderio del correre verso il sole caldo con gioia per avere la vita in sé e tenerla stretta stretta.
    Gli ovuli bianchi si tramuteranno in vita. La vita in ogni bambino. L'infanzia del mondo colma di vita.
    Nella memoria, certo, c'è il ricordo delle vite che vengono gettate via ogni giorno, le vite che perdiamo.
    E' bellissimo per me leggere a voce alta questi tuoi versi e sentire fluire la vita in ogni mia parte…

    Dora cara cara, la tua tenerezza, la tua delicatezza sono immense e tu le doni a chi ti legge.
    Ti abbraccio forte
    :*
    gb

    Liked by 1 persona

      1. Oh sì, Dora cara, tanta speranza di vita, di vite sempre sempre sempre.
        Ti ho scritto sopra che, leggendo questo tuo canto, la vita fluisce in me, in ogni mia parte…
        E non solo…
        C’è la gioia del tenere la vita… Amo questa gioia del tendere alla vita.

        E l’aroma marino… sentilo in tutta la sua portata, Dora.
        Oh, tu lo cogli, sì.

        Fai bei sogni.
        La stellina ti guarda
        Ti abbraccio
        :*
        gb

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...