lirismo del seme (Appunti, 30/10/2016)

Testimoniami

 

sessualità* [*corporeità] disgiunta

potenza libera d’evasione

lirismo del seme in falsetto onesto

d’affondo vibrato, a vuoti di ventre

 

Testimoniami

 

amore congiunto

potenza libera d’espansione

lirismo del seme

a piena voce* [*piena di voce] spirato

polmone flutto di pube

 

[…]

 

Annunci

30 thoughts on “lirismo del seme (Appunti, 30/10/2016)

                  1. dio come ti fa ruggire questa cosa! Ok! Ok! vivila così deve essere bello…io mi tengo per ora i territori dei miei liberi pensieri che nessuno può offendere o ferire perché sono radicati a fondo nel mio animo. Il corpo può soffrire restrizioni, oscene mediazioni, ma il mio pensiero è nato libero e non sarà mai soffocato:libero di ricordare, sognare, costruire mondi, cogliere sguardi, amare…il resto è monnezza del quotidiano con la quale la mente fondamentalmente libera confligge giorno per giorno, ora per ora…

                    Liked by 1 persona

                    1. e dove pensi si veda che io mi senta offeso? Abbiamo (mo’ ci vuole) in piena libertà espresso il nostro sentire…Volevo solo dire che ho attraversato tanti mondi e culture , nel tempo e nello spazio ed è in quegli attraversamenti che ho conquistato la mia libertà e me la tengo cara: ribadisco non esiste solo la libertà che posiziona il nostro corpo da una parte o dall’altra così come ci pare. ma è quel che sento e capisco anche ciò che vuoi dire tu…dov’è l’offesa?

                      Liked by 1 persona

                    2. ecco… “libera” di preoccuparti… comunque vedi di non prendere troppo freddo tu e bianca; qua l’autunno si fa inverno in un attimo (le stagioni sono libere di ruotare come gli pare) .. 😀 😀 😀

                      Mi piace

                    3. sei pronta a tradirla con la prima superbike argentata e cromata che passa! Povera piccola sapesse leggerti ti butterebbe giù di sella! 😀 😀 😀

                      Mi piace

                    4. Avete scritto qualcosa che mi è piaciuto molto.

                      Ed è bello quello che dici tu, Franz.

                      Io credo di sentire anche quel “E’ rivolta a pelle.” di Dora.

                      Interessante seguirvi…
                      gb

                      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...