Tienimi impresso

[…] l’imitazione

scalzo dell’impronta più pura, dove sei?

nel granello di terra non c’entro, se di lì

seminasti, particelle di presenza, marcature

ripartite tra i granuli, di terra. Ricomporsi ai venti

miraggio solido nel sottobosco dove nascono i bambini

sotto l’onde di baobab. Mi formicola l’osso, tu sai quale

della carcassa vivente. Fai la grancassa di ventre a riso

d’assonanza e fame. Dammi un bacio sul muso col coraggio

naturale della serpe; spostami il grave con la grazia d’elefante

nero di lava al tramonto più rosso. Hai l’odore del piscio sudato

nelle valli d’abbandono, al sonno grato più profondo, della rinuncia

consapevole a ogni comoda abitazione. M’abito corpo stradale

con abitudini, non credi?, abitudini come le tue; una sopravvivenza

in più, da contemplare. Dammi un bacio sul muso sporco di nulla, un bacio

sporco sulla lamiera, la prova  dei ragazzini che l’amore si bacia e bisognerà

farlo

col coraggio del principio che dimentica la fine. Con la natura dell’eterno

al tempo giusto, fuori stagione, sulle foglie di stagione cadute a letto […] dove

nascono i bambini, sotto l’onde dei baobab […]

Tienimi impresso

 

(è un ‘piccolo’ scritto in cui mi vennero più persone in luoghi diversi, tra nature anche lontane, nei vari sensi delle nature e del lontano, e nei vari sensi dell’abitare e dell’abitarsi)

Annunci

17 thoughts on “Tienimi impresso

  1. che emozione sai dare,nei tuoi versi, verso gli esseri che abitano il mondo e che incroci nei tuoi viaggi ai confini del tramonto…è un effetto domino visivo che ti conduce e ci conduce verso latitudini anche le più distanti… carezzevole, biricchina come sa esserlo una bimba in grado di stupirsi senza malizia, solo per lo splendido gioco della vita.

    Liked by 1 persona

  2. è un concerto di stimoli provenienti dalle tante creature che ti vivono intorno e che recepisci con stupore. “Tienimi impresso” la vedo come quasi un’implorazione a non dimenticare…
    Bello…complesso e variegato nelle sue componenti.
    Buonanotte mia cara Dora, a domani 🙂

    Liked by 1 persona

    1. è un’espressione un po’ anche che mi viene dal mio dialetto “Tienimi impresso”
      è come se volessimo mantenere su di noi i segni, le impronte, delle vite che incrociamo, si, credo sia così
      Buonanotte cara Ali
      a domani 😉

      Liked by 1 persona

  3. “Tienimi impresso”
    Sì, Dora cara, “teniamo impresso” ciò che incrociamo, le vite con cui ci sfioriamo o ci tocchiamo, le vite delle altre creature che non conosciamo, ma che esistono.
    Questa è la meraviglia che mi colpisce, questo riuscire a “tenere impresso”.

    Emozione viva viva in questi tuoi versi ❤

    Torno domani con calma.
    Ci sono alcune immagini che voglio far entrare in me con calma
    gb
    A ritrovarci, sì
    _______________________________________________________

    Sai, Dora, il mare si sta muovendo e il vento aumenta.
    Le onde sbattono contro la barca.
    Vieni.
    Andiamo sul ponte e danziamo.
    Oh, le stelle ci guardano e non ci fanno cadere.
    Senti che ritmo…
    Balliamo così con immediatezza. 🙂
    Noi come gli spruzzi del mare

    Liked by 1 persona

          1. sì, cara, cicli vitali
            bacini :* :*
            gb

            quel “Tienimi impresso”, che deriva dal tuo incredibile dialetto, è grande davvero e dice così tanto…

            Mi piace

  4. Ma è stupenda. Non so. Mi hai fatto venire in mente una foresta, uno spazio sterminato in cui vivere. Nella tua specifica mi è piaciuto quel dire delle persone che si incontrano nel proprio cammino e sul diverso modo di abitarsi…
    Un sorriso per te bella!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...