Notturno. (Nota)

….

 

Palpebre, soffiano

evanescenze di visione, farfalle

battute posano, crepuscolo

rosso, fiore

 

notturno

 

copulato di luna

 

….

 

Annunci

27 thoughts on “Notturno. (Nota)

        1. già uno se si ferma e pensa sente le tragedie d’ogni giorno. Ma s’è acceso pure un ricordo di certi viaggi in treno in cui mi incrociavo con passeggeri pugliesi, lavoratori, studenti, che facevano dei percorsi assurdi a causa dei collegamenti scarsi e malfunzionanti. Poi le strade statali… Niente.
          qua uno parla e che parliamo a fa. qua dormiamo. adesso andremo a letto. andrò a letto, e sarà comodo anche se fa caldo.

          Liked by 1 persona

          1. “qua uno parla e che parliamo a fa. qua dormiamo. adesso andremo a letto. andrò a letto, e sarà comodo anche se fa caldo.”
            …e continuo a pensare a quella bellissima regione, ma… anche io andrò a letto e ho l’aria condizionata

            silenzio

            Dora cara, ti abbraccio forte
            a.

            Liked by 1 persona

  1. Capisco cosa senti, almeno ci provo…e so quanto è dura avere una sensibilità così spiccata. ma ti tocca e tienlo come un dono. Un pensiero comune nella notte alle mille tragedie. un silenzioso raccogliemento. notte.

    Liked by 1 persona

    1. è preziosa per me questa cosa che mi hai detto… e non per le mie parole che sono piccoline… ma per la connessione tra la tua emozione e la mia per come la esprimi attraverso il richiamo a Nolde. C’è del miracoloso in questo: per me è miracoloso quando qualcosa passa tra le parole
      Mi spiego sulla connessione:
      ho dei percorsi che faccio solitamente in bici quando sono più stanca, oppure ho meno tempo per girare. E la ripetizione proprio di quei percorsi ti fa sensibile alle loro mutazioni (forse anche alle nostre)
      c’è un giardino dove resto, lì, fuori al muretto, sempre incantata sotto il grande albero che si eleva e di cui non saprei dire la specie, ma…. Sono un po’ di giorni che avviene in quel giardino qualcosa… qualcosa che vibra in se in una maniera… non so dirti… ecco… e non solo in quel giardino, ma in varie zone del percorso, e sembrano immobili… ma si muovono per la forza dei loro colori… sono dei fiori, nemmeno tutti rossi… ma hanno un qualcosa di primigenio nella vitalità… poi la forza anche un po’ stordente degli odori… eppure un tepore lunare… non so…
      da quei fiori, di rimando, mi si sono riaccesi i fiori notturni accanto ai quali mi fermavo quand’ero bambina e portavamo l’auto in un garage alle cui spalle si coltivava ancora la terra…
      non mi rileggo o forse aggiusto la grammatica, ma tolgo qualcosa a quello che cerco di dire e che tu hai detto con immagini pittoriche
      grazie…
      abbraccio
      una meravigliosa giornata!

      con più calma passo da te, nel tuo spazio, anche se sono sempre un po’ timida nel lasciare commenti perché nel tuo caso ho bisogno di restare silenziosa a rileggerti e assorbire la delicatezza che trasmetti, o che a me arriva così, ma è così…

      Liked by 1 persona

      1. grazie per le tue precisazioni.Credo che spesso ciò che osserviamo con attenzione ci possa emozionare e/o riconnetterci a senzazioni ,emozioni del passato, come in un dejavu che non sappiamo bene collocare…ma leggendo i tuoi versi l’impressione è stata nitida e forte e mi ha subito inviato all’immagine di un quadro ,del resto poesia e pittura non sono distanti da un punto di vista emozionale. Una bella serata a te ,da me sai che sei la benvenuta, con o senza commenti (spesso pure io non li lascio,per una sorta di pudore nei confronti di altrui versi ….)

        Liked by 1 persona

  2. Chiudo gli occhi e sono presa dalle emozioni delle visioni, dono dei tuoi versi.
    I colori sono danza e musica… vanno svanendo lentamente

    Trepidamente lieve ed evanescente il tuo “Notturno”. Bello bello davvero.

    Oh, Dora cara…
    gb 🙂

    Liked by 1 persona

    1. sempre cara sei e sensibile…
      piccolissima io, ma è un dono per me se una corda vibra in chi mi legge, e non importa da dove parta o dove finisca la corda ma importa proprio la vibrazione

      si, i colori sono una danza musicale, profumata, soffice, pulsante, bellissima, sottile talvoltà, più imponente altra volta, ma… la bellezza, ecco

      un dolce pomeriggio per te

      d. 🙂

      Mi piace

      1. ciò che mi ha colpito è come tu sia riuscita a far sentire l’evanescenza sottile lenta di ogni cosa.
        come nel crepuscolo tutto si attenua e diviene insieme più forte, così è nei tuoi versi.
        sul far della sera tutto è percepito in modo più profondo, sia colore o profumo, tutto vibra più forte per andare poi lentamente scemando in un’ altra atmosfera diversa
        “fiore
        notturno
        copulato di luna” ❤ bellissimo questo far "vedere" il "notturno" così! brava davvero.

        spero di essere riuscita a far giungere ciò che sento in me

        buona serata, Dora cara
        ti abbraccio
        a
        la luna sta guardando te ora e sorride

        Liked by 1 persona

        1. ❤ e abbraccio
          notte di bellissima luna splendente sul tuo corpo tra cullanti vele/lenzuola soffiate dai tuoi respiri sereni. Luna splendente anche se stasera ne vediamo solo una parte del viso a noi offerto
          grazie, bella
          d.

          Mi piace

          1. è bello, cara, vedere solo una parte del viso della luna che poi si mostrerà intera e dopo lentamente si nasconderà… come in un corteggiamento

            oh, le vele/lenzuola sospinte dal mio respiro mi condurranno nei sogni

            che il tuo letto diventi una piccola deriva che ti porti in baie magiche sul mare dei sogni


            ti abbraccio, Dora cara
            a.

            Liked by 1 persona

              1. grazie, Dora, per la tua risposta. 🙂
                mi hai chiamata “gioia” anche…
                sapessi quanto mi piace perché ha un significato grande in me.
                a presto, sì
                :*
                a
                sono stanchissima questa sera.
                spero di riuscire ad andare a letto presto
                buona serata per te che ti prepari a un sonno riposante

                Liked by 1 persona

                1. si, anch’io sono stanca e stavo per chiudere wp
                  ti rispondevo di là…
                  Gioia perché mi hai trasmesso una tua gioia e sei diventata per me Gioia
                  non uso sempre questi nomi, ma ci stava
                  buon riposo, bella Gelso
                  ci ritroviamo
                  bei sogni per te :*

                  Mi piace

                  1. bello averti trasmesso una mia gioia. ne sono felice.
                    “Gioia” è un “nome” di questi che ha un significato per me.
                    tu mi dai tanto con i tuoi versi, anche se “minimi” e… sempre grandi.
                    ti ho risposto di là.
                    mi metto a letto.
                    sogni belli belli per te
                    danza a un chiaro di luna con un particolare brillio nei tuoi occhi
                    :*
                    a.
                    a presto, sì

                    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...