Hanno ingoiato le grida. (Nota)

[…] ieri, i gabbiani, hanno ingoiato gli urletti di

tutti i bambini, un frastuono concorde

di vitalità disperse, raccolte, sulla scogliera.

Ho premuto la mia

gola, volevo la voce,

spingere la voce, dal pomo spaccato, ma

duro, ho ingoiato la voce, e

il silenzio; nel silenzio

ho sceso, repentino, il cuore

battente

picchi(o) di voce, m’è scivolato il cuore

fra la scogliera, un tuffo, nell’utero del

mare, ho trovato

 

di vagina un vaggito

per tutte le grida

disperse nel fondo

 

cieco di luce

 

(7 luglio 2016)
Annunci

6 thoughts on “Hanno ingoiato le grida. (Nota)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...