Reblog e Ringraziamenti: Natale Pace

Sono molti giorni che ho aperto questa pagina e potrà sembrare strano: non trovo parole, quelle che ci stanno bene, che ci stanno tutte. Mi sono detta che se fossi un ulivo forse saprei come dire questo “Grazie”. Ed è con tale immagine, con tale pensiero che oggi mi decido a ringraziare Natale Pace. I motivi sono diversi e voglio indicarvi quelli che più sento: il mio ‘ritorno’ in terra Calabra: ‘viaggio’ di memoria  verso certe estati dell’infanzia che la lettura degli scritti di Natale mi ha suggerito; l’inserimento nella sua antologia “Poeti del Novecento”; l’incontro con Lorenzo Calogero.

Come e dove ho incrociato Natale Pace?

Seguo da molto tempo e con gran interesse Marian col suo spazio (e vi invito a visitarlo):

https://translature.wordpress.com

Un giorno leggo tra i suoi articoli di: Circolo 16 (fondato da Genio Chiara):

https://circolo16.com/

Attraverso Circolo16 comincio a seguire, tra gli altri autori, Natale con le sue scritture poetiche, narrative (poetiche anche quelle), e nei suoi interventi relativi alle varie attività del circolo. Vi segnalo le due sezioni: “Una poesia per la sera” e “Piccole Piume”. Tra i racconti, senza nulla togliere agli altri, vorrei indicarne in particolare due seguendo la mia personale sensibilità di lettrice:

https://circolo16.com/2016/05/28/luomo-che-sfida-il sole/

PICCOLE PIUME

Natale ha un sito personale dove trovate la sua storia, i suoi testi e diverse sezioni che… immergetevi voi stessi; sono poco brava con le presentazioni, poi mi piace che vi ci muovete secondo il vostro modo. Ecco il link:

http://www.natalepace.it/

Nell’antologia “Poeti del Novecento”, lo dico con gran timidezza, ci trovate anche me.

Grazie…

Un’ultima segnalazione, ma ultima solo tornando all’origine di questa pagina di ringraziamenti, eccola:

http://www.lorenzocalogero.it/

 

So che questo di oggi è soltanto uno dei ringraziamenti che dovrei da tempo e che farò. Procedo non rispettando una cronologia degli incontri, non me ne voglia nessuno, ma non sempre sono programmatica

Intanto accompagno il mio grazie a Natale Pace con l’augurio che ci sia sempre tanta poesia in lui e nella sua terra capace di generare e resistere vita anche tra le vicende più scure e drammatiche di questa umanità

 

 

 

 

 

Annunci

One thought on “Reblog e Ringraziamenti: Natale Pace

  1. Grazie, grazie, tre volte grazie a te, Dora. Vedo che hai apprezzato la conoscenza di Calogero. La tua poesia ha molte similitudini con il mio conterraneo, sono certo che ti aiuterà a dire le belle cose che hai dentro ancora meglio di come già splendidamente fai.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...