L’altalena

[…]

Lascio d’alcova, colombe tubano […]

cammino, lungo riva, opalescente. Lì amai
tutte le voci, tutti i corpi, non conobbi
di: ieri, domani. Oscillo,
tronco velluto rosso, legata
con corde, flumina
precaria equilibrio
in volata puledra
a titanica notte, satellite
ventre rovescio, scalcio, di luna. Piena. […] L’uova
……………………………………………………………….
di rana, come sperma abbandonato
alla riva, aspettavano
schiusa. Carezzavo, le
carezzai, tante volte tante
con tenerezza – quella
che fa dita ali
sulle gonadi, sugli occhi, muschio,
di ciglia, subacque. Ho bagnato
mani, ho le mani
bagnate, baciale
……………………………………………………………….
mentre rinfresco il tuo viso, quanto sale
brucia, ancora, dimmi, su labbra nostre,
pure, senza tocco. Il vento
spacca
bocche per cura
d’una sola lingua
………………………………………………………………..
amorevole
………………………………………………………………..

[…]  Lì amai

tutte le voci, tutti i corpi, non conobbi
[……………………………………………………….] Donna
Annunci

7 thoughts on “L’altalena

    1. ho avuto un’accensione di ricordi, molto a sensibilità ‘tattile’ anche, come la cosa delle uova: so che non avrei dovuto spaciarle lì a riva, ma la curiosità fanciulla era più forte di me. Sono vacanze forse manco del tutto felici, ma di cui ricordo oggi con gran piacere i posti. Ero sul fiume Bussento e c’era questa altalena mezza scumbinata che davvero faceva paura quando non teneva radice fissatissima sulla riva… e… ecco.. sul vento, nel vento e in quello slancio di gambe che vanno e si rannicchiano, vanno e si rannicchiano, in quello slancio che il vento lo chiede, mi sono persa (o ritrovata) pure io…
      buona giornata, Giorgio
      grazie 🙂

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...