Tagli (25). Cerchi

[…]

e non li tocca il cielo, ma il cielo abbracciano,

e non li regge, ma se cadesse? dove li tocca

il cielo, il cielo abbracciano, e non li regge

[…]

libero cerchio il cosmo, ma se cadesse? linfa

che scorre, fra quei capelli

dove passa il sangue

degli e/venti […]

[…] e non gli tocca il

cielo, ma il cielo abbracciano, dove

li tocca, il cielo […]

[…] li tocca […]

 

WP_20160313_17_00_21_Pro.jpg

 

 

 

Annunci

6 thoughts on “Tagli (25). Cerchi

  1. verso i quarant’anni, senza manco esser stata ‘combattente’, ‘poeta’, o ‘terrore’, mi chiedo come rigenerarmi oltre ‘la piaga d’un dubbio’, ‘il dolore della lacerazione’, e… Osservavo gli alberi, gli alberi verso…, gli alberi in…, altro… , e capivo, forse, il mio tronco e la mia linfa, e.., lo so, sto esagerando, ma il discorso è tutt’altro che personale

    buona giornata, Franz 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...