Tagli (11). di vento sabbia

<<[…] Uscire con l’ ‘amante bianca’ nella bufera di vento odierna…

Un po’ scavallando, un po’ dando di sotto coscia, ho raggiunto il mare. La sabbia può ferire il viso, ma è una ferita particolarissima che ti lascia tutto il corpo impregnato. Prova a leccarti, anche tornato/a  casa. Mi sto leccando ancora adesso

Il cuore (proprio il muscolo) penso d’averlo messo troppo sotto sforzo, me ne accorgevo, me ne accorgo. Ma credo d’aver capito qualcosa nell’insistenza ad andare comunque, in questa necessità di farcela, in questa particolarissima voglia di spingersi fino a […], a tutti i costi… (confessione: un minimo d’esitanza ce l’ho avuta…, ma…)

Comunque, fuori di me, vi dico con saggezza di non uscire con questo tempo se vi trovate dalle mie parti o se è così anche da voi. Non è raccomandabile. Nun pazziamme… (Un pensiero forte, per quanto inutile, a chi proprio oggi è stato portato via da queste condizioni metereologiche.)

Ho scattato varie foto: alcune più a fuoco, meno mosse, e… Non sto dicendo di fotografia (che ci capisco poco): volevo solo segnalarvi che l’immagine scelta è uno degli scatti peggiori, ma ha un senso perché è impregnata anche lei… difficoltoso fare foto col vento che ti sbatte a quel modo… difficoltoso per me che non c’ho tecnica ed arte e fuoco…

Le parole che seguono le ho scritte nella bufera e non so se ne risentono. I ‘tagli’ sono comunque ‘tagli’, senza pretesa di fare i componimenti. Oggi, altrimenti, non avrei scritto nulla (forse)…>>

[…]

Di vento

caldo, allappo,

mangio sabbia, mangio sale,

lecco; feriscimi, sabbia. Fregami

sul capo, salto, denudo di boccoli

[…]

Dormire,

orizzontale, sott’il vento

irruento batte caldo colpi

denudati a nocche; raso; di te

mi ombro; svelto annodami

[…]

a rena

[…]

risvegli, benedetti d’acque,

di vento asperse, stillate,

tra le livide carni a battute

[…]

Ci siamo protetti a vicenda

con il greve dei corpi

la levità dei sogni, all’alba;

ero sola. Come Dio comanda.

Sulle tavole d’ogni zattera

priva di comandamenti.

Mangio sabbia. Di sabbia,

tagli in viso d’orizzonte,

mangio salati emissari

rigurgiti

dove accovaccio la veste

scalza di vento

[…]

Mangio sabbia, di sabbia

sale, di vento

[…]

Di te

[…]

Mangio di sabbia,

di vento […]vere

[…]ch’onda […]

polline

[…]

Annunci

19 thoughts on “Tagli (11). di vento sabbia

  1. Una guerriera tuareg , predona del deserto non avrebbe saputo dirla meglio! Sembra un tono scherzoso, ma davvero è da guerriere uscire con la tua cavalla a due ruote incontro alla tempesta di sabbia e di vento e di mare..e farcene un reportage, infine, di onda in onda gravida la tua bocca di salsedine e sabbia, impregnato il tuo corpo d’umido ventoso!…Sei epica! 😀

    Mi piace

  2. Bella molto la foto che “invita” a sfidare la tempesta.
    Belli belli i tuoi versi.
    Salsedine sabbia vento e… tu che di tutto questo ti alimenti.
    Ho sentito particolarmente questo tuo canto.

    Un abbraccio caro, bella Dora.
    gb

    Mi piace

        1. la foto è sempre lì, cara. A volte è wp che fa sparire cose, anche tanti bei commenti tuoi, ma proprio tantissimi… che non mi ritrovo più…
          😦
          comunque ti confermo che la foto c’è: sarà un problema di visualizzazione momentanea per te che leggi. A volte accade anche a me con altri siti
          baci e una bellissima notte per te

          spero la smaterializzazione si fermi…

          Mi piace

          1. per ora la smaterializzazione prosegue.
            speriamo si fermi, sì.
            mi piace così tanto la tua foto che ora non vedo, Dora cara
            ha una sua musica che ho sentito forte

            ti abbraccio con affetto e ti auguro una notte di danze speciali per te, una notte bella e serena
            🙂
            gb
            a presto!

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...