A come Amore

<<se bastasse un trucco a “far l’amore”...>>

….

Avevi accettato allegramente

baci brizzolati benedicendo

cosa capitava con condizioni

difficili da definire, da

deviare ed emozionavi, entrando

fragile farfalla fra filiformi

foglie gocciolanti. Gola gelata,

hai iniziato intensamente le

lente, le leziose, lusinghevoli

melodie, meglio masticate, mentre

nella neve nascondevate nuvole

orali, occhi presi, preziosi poeti,

pensando potesse questo quid quasi

romantico riscattare reali

sofferenze. Senza saper tacere

tremolanti tocchi, tremendamente

unti, urlavano veraci vocali.

Vampire volavano

zanzare

….

 

d°’

….

Annunci

42 thoughts on “A come Amore

  1. ho ripercorso l’alfabeto, evocando un amore, ma alla fine, maledetta ‘z’ ha rovinato la favola… forse era meglio cominciare dalle Zanzare, darsi in pasto subito, poi, fuggendo a ritroso su una qualche montagna tanto gelata da esorcizzare le vampire, ritrovare la A
    Tuttavia, tenuto conto che le zanzare, ormai, resistono fino a dicembre, adattate perfettamente al gelo, scientificamente dimostrato, meglio lasciare così l’ordine delle cose…
    Buona serata, Silviatico
    Ho fatto l’avanti e indietro tra le Pleiadi, che il lettore le sparge un po’ qua, un po’ là. Non so se un giorno riconfluiranno in un tuo unico articolo o pensi di affidarle a questo ‘ordinato caos’, specchio del mondo che ci ‘racconti’… eh eh

    Mi piace

        1. posso essere cattiva? tu di che brizza hai i capelli, amico caro?
          comunque a me piacciono i vampiri che stanno nei film: ce ne fosse uno brutto! tutti tipi estremamente affascinanti. Là nun c’o dice “pigliame a muorze”!?
          per il resto sono disinteressata.
          già non sopporto la me stessa castagna.

          Liked by 1 persona

  2. “entrando
    fragile farfalla fra filiformi
    foglie gocciolanti.”
    Ecco, sono stata colpita da questi versi.
    Li ho sentiti in me.
    Sono importanti perché mi raccontano la tua poesia.
    Le prime sensazioni sono importanti.
    Poi torno.
    Tu sai ormai che ho bisogno di leggere, poi di aspettare, poi di leggere ancora.
    Dora cara, un sorriso vero
    gb
    Riposa bene.

    Liked by 1 persona

    1. mah… sai che non ce n’eravamo accorti delle tue abitudini vampiresche ; )
      buona giornata, LuxOr, anche se penso, a ‘sto punto, bisogna dirti buon riposo… sarai già tornato nella tua ‘casa’ prima del sorgere solare : )

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...