Stimolo in A

….

Amami, adagio, aceri ad

antri anatomicamente amici,

accetta arcati aggrovigliamenti

anche appoggiate all’acque acri

appena alzate ad altezza australe.

Accogli arborescenti armeggi attorno

all’asta alber(g)ata all’alba avveniente.

Arpeggia armonico, ardente, agli

astri augurali armonie ancestrali,

attualizzami, accarezzami, abbraccia ancora,

àncora attaccata a ormeggi* amari, alleviami,   [*allacci?]

avvolti ad aromi amaranto, assaporandoci

antichi alimenti, accordi ad acque amache,

ameni alvei a acciaio amantiglio

….

d°’

Annunci

8 thoughts on “Stimolo in A

    1. ormeggi? in verità mi dev’essere sfuggito (eppure mi sono riletta), ma a ‘sto punto lo lascio come intruso. Tautogramma in a con caccia all’intruso: ribattezziamo il titolo per purificare il componimento
      Notte, m’affido all’insonnia sperando le zanzare non pretendano l’anticipo del tautogramma in ‘z’…
      grazie come sempre dell’attento passaggio, stavolta davvero attento! 😛

      Liked by 1 persona

  1. Scusa rispondevo dal mio blog e ho confuso le risposte tra “a” ed “r”. Ho appena detto di là che ritiro la “e”. Aspetto qualcos’altro di tuo (“u” “c” od “e” vanno benissimo”). Buonanotte!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...